PER INFORMAZIONI

PER INFORMAZIONI ECCO LA MAIL PER COMUNICARE FORMALMENTE CON PRESIDENTE DR. GRAZIA PISCOPO

piscopo.grazia@libero.it

PER INFO SU CORSI, ATTIVITA' FORMATIVE E INFORMATIVE QUESTA E' LA MAIL DELLA SEGRETERIA

thorah@libero.it

Cerca nel blog

Statistiche Ass. Thorah

Seguici via mail

sabato 20 maggio 2017

Zohar. Il libro dello splendore. Curatore: G. Busi. Traduttore: A. L. Callow (Einaudi)



Questa edizione curata da Giulio Busi è la prima antologia in lingua italiana che ricostruisce la complessa e affascinante storia del libro, commentandolo capitolo per capitolo, decriptandone le più profonde associazioni simboliche.
Fonte di antichissima sapienza o falso ben congegnato? Un'opera dall'intensissima forza contemplativa e letteraria che da più di sette secoli custodisce il proprio mistero. Frode di imbroglioni, lo definì l'Ottocento positivista. Libro santo e antichissimo lo credono, ancora oggi, gli ebrei ortodossi di tutto il mondo. Ai cabbalisti cristiani, dal Rinascimento al tardo Romanticismo, il Sefer ha-zohar (Il libro dello splendore) ha offerto materiale di propaganda missionaria, grazie alle profezie cristologiche che vi sarebbero adombrate. A storici del pensiero e antropologi appare come il prezioso documento di una rarefatta fenomenologia religiosa. A grandi scrittori come Proust e Borges è sembrato un'inesauribile fonte di racconti e scenografie cosmiche. In questo deposito di arcani ognuno ha trovato ciò che cercava, anche la ricetta della felicità.

Nessun commento:

Posta un commento